La velocita' dei datacenter del futuro? Risponde Rosenberger


Pubblicato il: 31.03.2021

Un cablaggio pronto al futuro deve supportare velocità di trasmissione e larghezza di banda in continuo aumento. Le soluzioni di cablaggio Rosenberger rispondono ai trend da record degli ultimi anni.

 

La pandemia da COVID 19 ha dimostrato quanto sia fondamentale e cruciale una larghezza di banda e una velocità di trasmissione dati al passo con le richieste sempre più crescenti. Rosenberger OSI ha riportato uno studio di una società di consulenza tedesca secondo la quale il flusso dei dati in Germania, durante i mesi centrali della pandemia, abbia raggiunto un incremento del 700% rispetto a periodi di normale traffico e una velocità record di 9,1 Terabit al secondo. 

Un dato sorprendente ma al quale il mondo delle telecomunicazioni dovrà abituarsi velocemente. Di certo l'emergenza sanitaria ha costretto il mondo alle videoconferenze e agli accessi da remoto, fenomeni in grado di elevare di molto i dati di traffico ma non sono stati gli unici responsabili. Anche il crescente trend della digitalizzazione è ormai un fattore cruciale in tutto il mondo con tecnologie quali l'Internet of Things (IoT), l'intelligenza artificiale e i processi di big data e analytics. Nel prossimo futuro si ipotizzano velocità di trasmissione fino a 1,6 Terabit al secondo, un dato preoccupante visti le attuali specifiche Ethernet con velocità di trasmissione compresa tra 10 e 400 GBit/s.

 

 

IL PACCHETTO COMPLETO DI ROSENBERGER PER IL FUTURO SEMPRE PIU' VELOCE

La risposta a queste crescenti richieste di banda larga e velocità di trasmissione dati, spingono quotidianamente Rosenberger OSI a implementare soluzioni innovative per superare con successo le sfide del futuro. Data la crescente domanda di larghezza di banda, per i data center risultano particolarmente adatti gli standard 400GBASE-SR8 e 400GBASE SR4.2 BiDi (bidirezionale). Sono entrambi tra le versioni Ethernet più recenti e supportano sistemi di cablaggio basati su fibre multimodali (MMF) e Parallel Optics. La specifica 400GBASE-SR8 prevede otto canali di trasmissione bidirezionalo paralleli da 50 Gbit/s ciascuno, attraverso 16 fibre OM4. Il connettore MTP/MPO-16 di Rosenberger funge da Media Dependent Interface (MDI). 400GBASE-SR8 è considerata una delle versioni Ethernet più promettenti per l'impiego nei data center.  Vi si può migrare facilmente grazie al sistema PRECONNECT OCTO sempre di Rosenberger. Insomma, una soluzione sempre più valida sarà la trasmissione ottica parallela tramite connessioni su fibre multimodali (MMF) viste le elevate velocità che raggiungono e le potenzialità dei transceiver multimodali concepiti per lane speed seriali fino a 50 GBit/s.

 

Servirà ovviamente implementare il giusto sistema di cablaggio. Per questo, Rosenberger OSI ha sviluppato il sistema di cablaggio PreCONNECT SEDECIM, proprio per 400GBASE-SR8, che utilizza un connettore MTP/MPO a 16 fibre multimodali OM4. E’ comunque un sistema flessibile che supporta anche velocità di trasmissioni inferiori come 40GBASE-SR4 o 100GBASE-SR4.

Un tipico campo di applicazione per PreCONNECT SEDECIM è il Port-Breakout: i transceiver a trasmissione ottica parallela sono suddivisi in singole interfacce, come le interfacce Duplex. In tal modo negli switch o nei server si risparmiano slot per i transceiver. La versione delle cassette modulari MTP/MPO per 16 fibre multimodali OM4 dispone ad esempio di otto porte LC-Duplex nel lato anteriore. Possono accogliere cavi trunk MTP/MPO-16 preassemblati, che ad esempio consentono di collegare i server.

In combinata con sistemi di pannelli ottici come PreCONNECT SMAP-G2, la soluzione SEDECIM consente di aumentare la densità di porte nel datacenter. Il sistema PreCONNECT SMAP-G2 HD supporta ad esempio fino a 72 porte LC-Duplex e connessioni MTP/MPO per ogni unità di altezza.

 

 

In conclusione, nel prossimo futuro la necessità di velocità nei datacenter continuerà ad aumentare e per i gestori sarà sempre più cruciale optare per un cablaggio comprensivo di sistemi di pannelli ottici ad elevate capacità tecniche. Chi opta per una soluzione di trasmissione ottica parallela in combinazione con fibra ottica multimodali è sicuro di compiere la scelta ideale.

Per avere maggiori informazioni sui prodotti Rosenberger contatta il nostro team commerciale a: info@coeldistribution.it oppure a 02 2441 6782

Guarda le immagini

Coel Distribution srl

Via Fratelli Bandiera, 9A
20835 Muggiò (MB)

Tel. +39 039.578.831
Fax +39 039.578.0383


Codice Fiscale e Partita Iva: 11989650152

mailto:info@coeldistribution.it
 

Indicazioni Stradali

Seguici su