Leviton, il connettore RJ45 ci sara' ancora nel nostro futuro


Pubblicato il: 26.01.2022

Affidabile ed efficiente, il connettore RJ45 continuerà a far parlare di sè anche nei network del futuro. Un bell'esempio è l'Atlas X1 di Leviton.

Il cablaggio in rame a doppino intrecciato è una pietra miliare delle infrastrutture data center e il connettore RJ45 è il tipo di connettore ad oggi più diffuso, con quasi un bilione di pezzi venduti ogni anno. Leviton spiega come, anche in futuro, questo connettore non sarà destinato ad abbandonarci.

 

Le caratteristiche che hanno reso l’RJ-45 appetibile in passato lo sono ancora adesso, visto che la Categoria 8 li continua ad utilizzare per le reti 25G e 40G.  Non esiste una soluzione migliore in assoluto per l’infrastruttura di cablaggio di un datacenter. Bisogna tenere conto di tante cose: cosa si adatta meglio al layout, gli obiettivi, le esigenze di larghezza di banda, la scalabilità, la gestibilità e non di meno il budget. Tuttavia i datacenter stanno manifestando una sempre maggiore ricerca di flessibilità e scalabilità utilizzando collegamenti in rame ad alta velocità. Con BASE-T, le soluzioni di cablaggio strutturato in rame continueranno ad essere fondamentali per l’infrastruttura del data center. Il 40GBASE-T (e il 25GBASE-T) si baseranno sulla categoria 8. Garantisce collegamenti hardware fino a 2000 MHz e 30 metri, utilizzando l'interfaccia standard 8P8C/RJ-45. Questa interfaccia consente al sistema di cablaggio di essere compatibile con l’infrastruttura di cablaggio esistente di altre categorie. Ovviamente per tutti i data center manager, questa retro-compatibilità è un incredibile vantaggio.


La compatibilità con le versioni precedenti semplifica la migrazione

I data center manager che progettano degli upgrade nel prossimo futuro dovrebbero considerare la vita prevista del sistema di cablaggio per massimizzare il ritorno sugli investimenti infrastrutturali. La categoria 8 con connessioni RJ 45 può supportare migrazioni a 10G, 25G o 40G. Questo evita di dover ri-cablare completamente un’infrastruttura di rete con il rischio di interruzioni, malfunzionamenti e costi aggiuntivi.

Auto-negoziazione per velocità server miste

I gestori di data center possono anche sfruttare i requisiti di auto-negoziazione negli standard IEEE 25/40GBASE-T. L’auto-negoziazione consente la connessione di due dispositivi Ethernet tra di loro e seleziona la stessa velocità di trasmissione supportabile da entrambi. Per esempio, gli switch 40G possono comunicare con server 10G, sia con la categoria 8 che con la categoria 6A. Questo permette di poter pianificare la migrazione a 40GBASE-T anche in più fasi, con una maggiore flessibilità in termini di tempistiche, interruzioni e costi. Con aggiornamenti di questo tipo tra gli apparati attivi, a step, la soluzione BASE-T permette velocità del server miste in ciascun rack o cabinet supportando qualsiasi combinazione di 1G, 2.5G, 5G o 10G, migliorando la port utilization degli switch.

 

I connettori RJ 45 sono qui per restare

I connettori di rete e le soluzioni in rame esistono da molto tempo, sia per semplici applicazioni residenziali che per quelle più complesse come i data center. C'è ancora spazio per crescere, Leviton svolge un ruolo attivo nel guidare il mercato con gli standard più recenti grazie ad importanti collaborazioni con tutti gli operatori del settore, sviluppando la nuova generazione della tecnologia rame ad alta velocità per dare il massimo ai clienti e all'intera industria. I loro connettori RJ45 Atlas-X1 Categoria 8 sono stati i primi a supportare applicazioni schermate dalla categoria 5e alla categoria 8 e applicazioni UTP dalla Categoria 5e alla 6a; il tutto da un'unica piattaforma di connettività RJ-45. La completezza di questa soluzione offre alti livelli di prestazione in tutte le categorie per supportare perfettamente la migrazione di rete a 40GBASE-T. Con la continua adozione di 25/40GBASE-T e la diffusione della categoria 8, il connettore RJ 45 continuerà a giocare un ruolo fondamentale e ad offrire ai gestori di rete una grande flessibilità in termini di tempo, interruzioni, e costi nell'aggiornamento delle loro reti.

SEI INTERESSATO? CONTATTACI

Se sei interessato ad acquistare gli RJ45, il connettore di rete Atlas X1 o qualsiasi prodotto Leviton, contattaci e saremo lieti di aiutarti per fornire una soluzione completa per ogni tuo progetto. Scrivici a info@coeldistribution.it oppure chiamaci al numero 039 578 831

Guarda le immagini

Coel Distribution srl

Via Fratelli Bandiera, 9A
20835 Muggiò (MB)

Tel. +39 039.578.831
Fax +39 039.578.0383


Codice Fiscale e Partita Iva: 11989650152

mailto:info@coeldistribution.it
 

Indicazioni Stradali

Seguici su