I 9 migliori consigli sul Cable Management da Leviton


Pubblicato il: 24.09.2021

Ecco l'importanza del cable management e i preziosi consigli su come gestire i rack ad alta densità. Direttamente dal Technical Sales Manager di Leviton.


 

Durante la progettazione di una nuova rete, la gestione dei cavi non sempre è una preoccupazione primaria. E’ così che il cable management spesso finisce in secondo piano. Eppure curare questo aspetto è molto importante perché una gestione dei cavi ben progettata può offrire importanti vantaggi soprattutto in situazioni ad alta densità come nei data center o per armadi rack in sale operative o armadi rack in sale controllo: la giusta protezione, una facile manutenzione, un buon mantenimento delle prestazioni, longevità dell’infrastruttura nonché la certezza di un lavoro esteticamente piacevole ma soprattutto ordinato e funzionale. Nello specifico:

  • Una corretta gestione, aiuta il lavoro dei tecnici di manutenzione velocizzando l’identificazione e le eventuali modifiche in modo più efficiente senza dover lavorare in un groviglio di cavi. Quindi un cable management ottimale assicura una manutenzione più efficiente e sicura durante tutti gli spostamenti, le aggiunte e le modifiche successive(MAC), riducendo il rischio di interruzioni operative.
     
  • Migliora le condizioni di vita del cavo proteggendo il raggio di curvatura. Infatti un cable management corretto garantisce che i cablaggi non vengano eccessivamente tirati o danneggiati.
     
  • Fornisce supporto per cavi più pesanti o fasci di cavi. Il volume e il peso del cablaggio in rack e armadi può mettere molto sotto stress i singoli cavi soprattutto considerando le categorie più pesanti come la 6°. Un cavo che, soffrendo il peso del fascio, esce da un patch panel potrebbe piegarsi e diminuire la performance di rete.
     
  • Un armadio rack o comunque un patch panel ben gestito aiuta a monitorare la crescita della rete e a migliorare il flusso d'aria tra tutte le componenti.

Per il Power of Ethernet (PoE) poi, il cable management è ancora più importante visto che di solito i cavi vengono raggruppati in grandi fasci. Sorge quindi il problema del calore. Infatti cavi centrali del fascio hanno maggiore difficoltà a dissipare il caldo nell'ambiente esterno. Per questo si surriscaldano più facilmente. Ne consegue che, maggiore è la dimensione del fascio più i cavi si surriscaldano.

Vista l’importanza, l’esperto in Leviton di cable management Erwin Deeben, Tecnical Sales Manager, ci dà 9 suggerimenti utili su come migliorare la gestione del cablaggio armadi rack:

  1. Valutate i patch panel angolati, che permettono di gestire le patch cord massimizzando lo spazio nel rack. L’angolo permette un raggio di curvatura sostenibile per il cavo e lo instrada verso i lati dell’armadio dove poi possono essere fissati con più ordine.
     
  2. Utilizzate molto gli anelli passacavi e i cassetti ottici. Aiutano ad organizzare al meglio il cablaggio evitando di utilizzare ulteriore spazio nell’armadio rack.
     
  3. Utilizzate patch cord colorate e codificatele mediante etichettatura per aiutarvi ad identificare visivamente e facilmente le diversi reti e aree del data center.
     
  4. Approfittate anche dello spazio sopra il rack per la gestione dei cavi. Molti installatori non ci pensano ma è pursempre uno spazio utile a disposizione.
     
  5. Utilizzate le strutture con tassi di riempimento minimi così da permetterne un futuro ampliamento. L’ideale sarebbe utilizzare il 50% della capienza.
     
  6. Soprattutto nei data center, valutate l’utilizzo di canaline utili a mantenere ordinato il cablaggio di più armadi rack e a favorire un corretto flusso d’aria.
     
  7. Riducete al minimo l’utilizzo delle fascette in plastica. La loro tensione è dannosa per i cavi. Al loro posto considerate le fascette in velcro o altri elementi di fissaggio che riducono il rischio di schiacciare o danneggiare i cavi.
     
  8. Piuttosto che fare un grande fascio di cavi, fatene tanti più piccoli. Quando li raggruppate tra loro valutate bene le esigenze dell'impianto ed evitate di creare gruppi più di 24 cavi in un fascio.
     
  9. Sistemate i fasci di cavi sempre da entrambi i lati del rack per dissipare il più possibile il calore, soprattutto quando si ha a che fare con cablaggi ad alta densità.
     

Se siete interessati alle soluzioni di cable management Leviton Italia, contattate il nostro team commerciale a: info@coeldistribution.it oppure allo 039 578 831

 

Fonte: Intervista a Erwin Deeben, Tecnical Sales Manager di Leviton su Inside Networks Giugno 2021, "Attention to detail"

Argomento: cable management guide, cable guide, office cable management, patch cord management

Guarda le immagini

Coel Distribution srl

Via Fratelli Bandiera, 9A
20835 Muggiò (MB)

Tel. +39 039.578.831
Fax +39 039.578.0383


Codice Fiscale e Partita Iva: 11989650152

mailto:info@coeldistribution.it
 

Indicazioni Stradali

Seguici su